massoterapista
Gli appuntamenti di maggio con il massoterapista
11 maggio 2018
pieno di energia
A giugno fai il pieno di energia in Farmacia Cooperativa
25 maggio 2018
Mostra tutti

Misurare la pressione arteriosa per prevenire l’ipertensione

pressione arteriosa

Misurare la pressione arteriosa è un check up semplice che permette di monitorare il rischio di ipertensione e prevenire le malattie cardiovascolari. Dal 17 al 20 maggio via alla Campagna Abbasso la Pressione!

Misurare la pressione arteriosa con regolarità è una pratica importantissima, da eseguire anche se ci si sente in salute. Lo sfigmomanometro è lo strumento con cui si effettua tale check up, non invasivo e indolore.

Dal 17 al 20 maggio Farmacia Cooperativa aderisce alla Campagna nazionale Abbasso la Pressione!, promossa da Federfarma e SIIA, Società Italiana Ipertensione Arteriosa.

In questi giorni sarà possibile eseguire uno screening gratuito in farmacia, misurando la pressione, ottenendo preziosi consigli sul proprio stato di salute e informazioni sui rischi legati all’ipertensione. I farmacisti potranno consigliare stili di vita corretti per prevenire il rischio di malattie cardiovascolari.

Si consiglia di eseguire la misurazione a riposo, senza aver fatto attività fisica, mangiato molto, fumato o bevuto caffè nella mezz’ora precedente. Evitare anche di indossare indumenti o braccialetti stretti.

La pressione arteriosa: che cos’è

La pressione arteriosa è la forza che il sangue, pompato dal cuore, esercita sulle arterie. Essa dipende dalla potenza del cuore, dalla quantità di sangue spinta e dalla resistenza che i vasi sanguigni oppongono al flusso.

La misurazione avviene con due valori. Il primo indica la pressione massima (sistolica), misurata quando il ventricolo sinistro del cuore si contrae, il secondo valore indica la pressione minima (diastolica), quando il cuore si rilassa. I valori ottimali per un adulto in buona salute sono inferiore a 120 mmHg per la massima e inferiore a 80 mmHg per la minima. Non esiste un limite di pressione troppo bassa, dal momento che è soggettiva.

La pressione aumenta naturalmente con l’età, mano a mano che le arterie diventano meno elastiche, ma varia anche durante il corso della giornata: al mattino è più alta, diminuisce durante la giornata, risale alla sera e si abbassa molto durante il sonno.

Perché misurare la pressione

La pressione naturalmente bassa è sinonimo di longevità, mentre una pressione troppo alta è un campanello di allarme da tenere monitorato perché potrebbe essere sintomo di ipertensione arteriosa, fattore di rischio delle malattie cardiovascolari.

Controllare con regolarità la pressione quindi è importantissimo per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari: l’ipertensione da sola non porta sintomi visibili, molte persone sono ipertese senza nemmeno saperlo e quindi non prendono provvedimenti per modificare le abitudini di vita che influiscono negativamente sulla pressione. La prevenzione e il controllo continuo possono ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

La Campagna Abbasso la Pressione!

Si pubblica di seguito il volantino informativo della Campagna, con informazioni dettagliate sulla misurazione della pressione arteriosa.

pressione arteriosa

pressione arteriosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Show Buttons
Hide Buttons

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi